Festeggiamo il nuovo anno tra Gran Galà, fuochi d'artificio e folklore popolare

In Cina tra le tradizioni c'è quella di guardare il Gran Gala che va in onda in televisione su CCTV.

redazione Astronomia: terra cielo mare...tra leggenda e realtà
Cilento - giovedì 12 gennaio 2023
fuochi d'artificio
fuochi d'artificio © web

Il Gran Galà di Capodanno con petardi e folklore, tra credenze popolari e superstizioni

In Cina tra le tradizioni c'è quella di guardare il Gran Gala che va in onda in televisione su CCTV. La trasmissione, che prenderà il via alle 20 e termina allo scoccare della mezzanotte, vedrà esibirsi i migliori musicisti, cantanti, ballerini e acrobati del paese, accompagnati da spettacoli tradizionali.

In un Capodanno che si rispetta non possono mancare i petardi e i fuochi d'artificio. Si tratta di un'usanza che ha radici molto antiche: secondo le credenze tradizionali, più forte è il suono dello scoppio e più fortunato sarà l'anno nuovo. A mezzanotte tutto prende vita con spettacoli pubblici di fuochi d'artificio: dalle grandi metropoli come Hong Kong alle zone più rurali, dove le vie di tutti i villaggi e città si colorano di rosso e i petardi scoppiano per ore, fino a tarda notte.

In molte città cinesi, come Pechino, per l'arrivo del Capodanno si svolgono fiere ed è possibile assistere a spettacoli come la danza del drago, la danza del leone, o spettacoli legati al periodo imperiale, come il matrimonio dell'Imperatore. Nei mercati e nelle fiere di questo periodo si trova una grande varietà di prodotti tradizionali e piatti locali, spesso mai visti durante il resto dell'anno.

I cinesi credono che il Capodanno influenzi l'intero corso dell'anno, per questo ci sono molte superstizioni e tabù da rispettare con rigore nel periodo di tempo che va da un mese prima del Capodanno fino alla fine della festività che coincide con la Festa delle Lanterne.

Per i primi tre giorni dell'anno, si crede che fare le pulizie o lavarsi i capelli "spazzi via la buona sorte".

Si pensa che il pianto dei bambini porti sfortuna alla famiglia; quindi, i più piccoli devono essere coccolati e se insistono con i capricci saranno rimproverati dagli anziani.

Inoltre sono vietati i prestiti

infine no può mancare la biancheria intima rossa che portafortuna perchè allontana la malasorte. Ma il rosso non si limita alla biancheria: alla vigilia del Capodanno è tradizione indossare gioielli o abiti rossi per scacciare gli spiriti maligni che discendono sulla terra e iniziare al meglio il nuovo anno.

Lascia il tuo commento
commenti
Altri articoli
Gli articoli più letti