Chi ha inventato i parchi naturali?

In epoca moderna il concetto di parco naturale ha assunto un nuovo significato quando, il 1° marzo 1872, negli Usa è stato creato il primo parco naturale nazionale “per il beneficio e la gioia della gente”

Cilento - sabato 27 novembre 2021
Parco di Yellowstone
Parco di Yellowstone © web

I parchi naturali sono una delle idee che l'uomo ha avuto per proteggere la natura, gli animali e impedire che l'ambiente venga distrutto a causa delle opere dell'uomo.

Ma chi li ha inventati, e quando?

Fin dall’antichità l’uomo ha “protetto” alcune zone del territorio per le ragioni più varie. Spesso per motivi religiosi oppure perché erano zone riservate ai nobili (per esempio come riserve di caccia).

In epoca moderna, però, il concetto di parco naturale ha assunto un nuovo significato quando, il 1° marzo 1872, negli Usa è stato creato il primo parco naturale nazionale “per il beneficio e la gioia della gente”. È il Parco nazionale di Yellowstone, uno dei più importanti al mondo.

Il Parco nazionale di Yellowstone (pietra gialla, dal colore dello zolfo che affiora e ricopre molte parti del parco) si trova sulle Montagne Rocciose, precisamente nello stato del Wyoming (il parco arriva fino agli stati del Montana e dell'Idaho).

Il parco di Yellowstone, in America, è uno dei luoghi più affascinanti del pianeta: esso si trova nel cuore del Wyoming, situato in cima ad una formazione vulcanica, e si estende per oltre 9000 km2 fino all’Idaho e al Montana; al suo interno la natura domina incontrastata, per uno spettacolo davvero unico al mondo. Le attrazioni da ammirare nel parco sono davvero numerosissime, tanto che un giorno solo non basta: per fortuna è possibile soggiornare in uno dei moltissimi lodge presenti in tutto il parco per godere di un’esperienza completa.

All’interno del Parco di Yellowstone si susseguono senza fine imponenti foreste incontaminate, geyser vulcanici e sorgenti termali multicolore, profondi canyon rocciosi, grotte meravigliose, laghi, cascate mozzafiato, solfatare e fumarole, dando vita ad alcuni dei paesaggi più suggestivi mai visti. La riserva ospita inoltre una straordinaria varietà di flora e fauna, tra cui alcune specie protette ormai in via d’estinzione. Trovare una tale concentrazione di meraviglie in un unico luogo è pressoché impossibile, infatti il Parco di Yellowstone è stato dichiarato Patrimonio Mondiale nell’Unesco nel 1978.

 

Lascia il tuo commento
commenti
Altri articoli
Gli articoli più letti