Johann Sebastian Bach

Johann Sebastian Bach

La "Toccata e fuga in Re minore" è stata usata nell'animazione "Fantasia" di Walt Disney.

Giuseppe di Spirito Musicalmente
Cilento - martedì 30 gennaio 2024
suonata
suonata © personale

Molti appassionati di musica classica considerano Johann Sebastian Bach il più grande compositore della storia. Bach nacque nel 1685 in Germania in una famiglia di musicisti. Il suo quadrisnonno suonava la cetra mente ascoltava l'acqua che passava nella ruota del suo mulino. Suo padre componeva le musiche per le feste della città. Lo zio e il fratello suonavano molto bene l'organo. Spesso i parenti si riunivano per cantare insieme. Johann Sebastian era dotato di una voce molto bella, ma fece notare fin da piccolo il suo talento suonando molto bene l'organo, il clavicembalo, il violino e la viola.  

I suoi genitori morirono quando aveva 9 anni e andò a vivere dal fratello che era povero. Nonostante ciò la sua vita non era infelice, perché era scandita da musica, feste, canti e balli. Amava anche le gioie della tavola: gli piaceva bere birra e vino e adorava la cioccolata calda. 

Anche chi non è esperto di musica classica probabilmente conosce benissimo tante sue composizioni. La sua musica, infatti, si sente molto spesso nei film e in TV. La "Toccata e futa in Re minore" è stata usata per molti film dell'orrore e nell'animazione "Fantasia" di Walt Disney.

Ebbe ben 20 figli ed alcuni di loro continuarono la tradizione di famiglia diventando bravi musicisti.

Lascia il tuo commento
commenti
Altri articoli
Gli articoli più letti