"Ci servono 4 abbracci al giorno per sopravvivere. Ci servono 8 abbracci al giorno per mantenerci in salute. Ci servono 12 abbracci al giorno per crescere".

Un abbraccio per stare bene!

Un abbraccio può essere volto a confortare o rincuorare qualcuno.

Mondo
Cilento sabato 21 gennaio 2023
di La Redazione
abbracci
abbracci © Web

Abbracci

Un abbraccio è un gesto che esprime affetto o amore e consiste nello stringere le braccia e le mani attorno al corpo di un'altra persona. L'abbraccio richiede che il busto delle persone interessate sia combaciante reciprocamente.

Cosa significa quando abbracci una persona?

In generale, un abbraccio può rappresentare un'effusione romantica o una generica forma di affetto verso una persona, ad esempio un modo per manifestare gioia o felicità nell'incontrare o salutare qualcuno. Alternativamente, un abbraccio può essere volto a confortare o rincuorare qualcuno.

A cosa fanno bene gli abbracci?

Si stimola la produzione di endorfine, neurotrasmettitori che riducono la soglia del dolore e favoriscono il benessere, il respiro si sincronizza, il battito cardiaco diminuisce, si attivano altri ormoni e neurotrasmettitori che procurano un senso di appagamento e si rafforza il sistema immunitario, allontanando così stress, ansia e timori.

Cosa si sente in un abbraccio?

D'altra parte, tanti studi scientifici hanno messo in luce tutte le funzioni degli abbracci: ricevono e trasmettono sostegno sociale, danno benefici all'organismo perché riducono la pressione arteriosa, aumentano i livelli di ossitocina, hanno effetti positivi sul sistema immunitario e, ovviamente, comunicano emozioni.

Quanto è importante un abbraccio?

Gli abbracci aumentano la fiducia e la sicurezza e riducono il senso di solitudine. L'abbraccio aiuta a sbloccarsi emotivamente e migliora le relazioni sociali e alcuni problemi comportamentali, si tratta di un gesto che riduce in modo significativo le paure e la necessità di ricevere approvazione da parte degli altri.

Quanti abbracci servono al giorno per essere felici?

La psicoterapeuta Virginia Satir prescriveva abbracci in queste dosi: "Ci servono 4 abbracci al giorno per sopravvivere. Ci servono 8 abbracci al giorno per mantenerci in salute. Ci servono 12 abbracci al giorno per crescere".

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette