Molti errori tanti amori

Regina Elisabetta

Chi può sedere sul trono? Dal 2011 la linea di successione è solo l’ordine di nascita

Mondo
Cilento mercoledì 21 settembre 2022
di La Redazione
Regina Elisabetta. Chi può sedere sul trono?
Regina Elisabetta. Chi può sedere sul trono? © Web

Elisabetta II nel 1947 sposa il principe Filippo Mountbatten dal quale ha quattro figli.
L’unione con Filippo, diventato duca di Edimburgo, ha resistito alle sfide arrivate in 73 anni di vita insieme. La sovrana è nonna di otto nipoti e bisnonna di altri 12.

Iniziando dai nipoti diretti troviamo chiaramente loro, Harry e William, figli di Carlo (73 anni), il Duca di Windsor. 
A seguire Zara Phillips e Peter Phillips, figli di Anna, principessa Reale a cui si aggiungono le figlie di Andrea, Beatrice di York ed Eugenia di York e quelli di Edoardo, Louise Windsor e James, visconte di Severn.

Ecco i nipoti della regina in ordine di età:
Peter Phillips (44 anni)
Zara Phillips (41 anni)
William (40 anni)
Harry (37 anni)
Beatrice di York (34 anni)
Eugenia di York (32 anni)
Louise Windsor (18 anni)
James, visconte di Severn (14 anni)

Passando ai pronipoti ne troviamo 12, tra cui 2 anche dimenticati dalla Royal Family…

Partiamo da loro, i royal babies figli di William: George, Charlotte e Louis a cui si aggiungono i loro cuginetti, Archie Mountbatten-Windsor e la piccola Lilibet “Lili" Diana Mountbatten-Windsor, figli di Harry e Meghan Markle. Zara Phillips ha avuto due figlie, Mia Grace Tindall e Lena Elizabeth Tindall, a cui si è aggiunto il terzogenito Lucas Philip, mentre Peter ha avuto due figlie, Savannah Phillips e Isla Phillips. Lucas Philip è quasi coetaneo del primogenito della principessa Eugenia di York che si chiama August Philip.

I nipoti dimenticati
Stiamo parlando di David Armstrong-Jones, Conte di Snowdon e figlio della principessa Margaret la sorella minore di Elisabetta, il quale ha avuto due figli: Charles Armstrong-Jones, Visconte Linley e Lady Margarita Armstrong-Jones. 
A questi si aggiungono poi Lady Sarah Chatto, figlia di Margaret che ha avuto due figli Arthur Robert Nathaniel Chatto e Samuel Chatto.


Ma quanti nipoti reali hanno effettivamente titoli nobiliari?
Non quanti si possa immaginare. Nella lista di chi usa i titoli nobiliari troviamo William, George, Charlotte, Louis, Beatrice ed Eugenia. E Harry? No, Harry no.
Ma chi era il nipote prediletto della regina? Ovviamente quest'informazione è conservata nel cuore di Sua Maestà (mentre pare, stando a The Crown che il figlio preferito fosse il principe Andrea, ma sono supposizioni). 
Ciò nonostante voci vicine al Palazzo avevano individuato in Zara Phillips la più amata da Elisabetta. 
Ma chi dei pronipoti della Regina può diventare Re?
Il passaggio della Corona britannica è regolato da una serie di norme definite nel Seicento e raccolte poi nell’Act of Settlement (l'Atto di disposizione) del 1701.
Questo sanciva che i figli maschi avevano la precedenza sulle femmine, indipendentemente dall'età, che subentrava solo in un secondo momento a parità di sesso. 
Solo nell'ottobre del 2011 è stata cambiata questa regola (insieme ad altre), e da allora le femmine hanno la stessa importanza degli eredi maschi e a stabilire la linea di successione è unicamente l'ordine di nascita.
È per questo che Charlotte, per esempio, si trova in una posizione più alta dello zio Harry, venendo subito dopo il fratello maggiore George.
Chissà… ora tutto starà nelle mani del nuovo Re…
 

Lascia il tuo commento
commenti