Esistono due tipi di giorno: il giorno sidereo ed il giorno solare

Quanto dura un giorno sugli altri pianeti?

Sulla Terra un giorno dura 24 ore… e sugli altri pianeti del nostro sistema solare?

Mondo
Cilento mercoledì 31 gennaio 2024
di La Redazione
Sistema solare in scala
Sistema solare in scala © web

Esistono due tipi di giorno. Il giorno sidereo corrisponde al periodo di tempo che un pianeta impiega a ruotare sul proprio asse. Il giorno solare corrisponde invece al periodo che intercorre tra un'alba e un'altra e dipende sia dalla rotazione del pianeta sul proprio asse sia dalla rotazione intorno al Sole. Nel caso della Terra giorno solare (24 ore) e giorno sidereo (23 h 56 m e 4 s) sono praticamente uguali.

Mercurio è il pianeta più vicino al Sole e ci mette circa 58 giorni terrestri per ruotare sul proprio asse. A causa della velocità di rotazione intorno al Sole, ci vogliono però quasi 176 giorni per vedere il Sole riapparire nello stesso punto nel cielo.

Venere è il secondo pianeta più vicino al Sole ed è anche il più lento e l'unico a girare in senso orario. Impiega circa 243 giorni a girare sul proprio asse. Per vedere il Sole sorgere di nuovo, però, si aspetta un po' meno, 116 giorni.

Marte è il quarto pianeta, dopo la Terra, più vicino al Sole. La sua velocità di rotazione attorno al proprio asse è molto simile a quella del nostro pianeta e anche il suo giorno solare che è di 24 ore e 39 minuti.

Giove è il pianeta più grande del nostro sistema solare, il quinto per distanza dal Sole e anche il più veloce a ruotare su se stesso. Il suo giorno solare, che non è facile da determinare trattandosi di un pianeta gassoso, è molto breve: solo 9 ore, 55 minuti e 30 secondi.

Saturno, come Giove, è un pianeta gassoso e, per questo, è difficile determinare la durata del suo giorno solare. La stima è di circa 10 ore e 47 minuti.

Urano ha una velocità di rotazione intorno al suo asse di 17 ore, 14 minuti e 24 secondi. Il suo giorno solare, però, è molto differente, a causa dello strano angolo di inclinazione del suo asse (circa 90 gradi) e in pratica è un po' come una trottola inclinata su un lato. A causa di questa particolarità prima di rivedere il Sole spuntare nello stesso punto occorrono 84 anni.

Nettuno è il pianeta più distante dal Sole. Si stima che il suo giorno solare sia simile a quello sidereo ed è di 16 ore, 6 minuti e 36 secondi.

Lascia il tuo commento
commenti