L'Orca è uno strumento utile per trasformare l'anidride carbonica in roccia

L'Orca che elimina la CO2

Orca, il più grande impianto al mondo che elimina la CO2 dall'atmosfera

Mondo
Cilento martedì 23 novembre 2021
di Gina Chiacchiaro
orca
orca © web

Orca, il più grande impianto del mondo che elimina la CO2 dall'atmosfera

Si chiama Orca e cattura la CO2 per trasformarla in roccia: dovrebbe arrivare a smaltire 4.000 tonnellate di anidride carbonica ogni anno.

A Reykjavik, Islanda, tra ghiacciai e vulcani, a pochi chilometri del centro della piccola capitale, sorge un impianto che sembra uscito da un film di fantascienza, due strutture metalliche poco più grandi di un comune container, appoggiate su quattro pilastri di cemento armato, si chiama Orca e cattura la CO2 direttamente dall'aria. L’anidride carbonica catturata è trattenuta e sottoposta ad alcuni semplici processi chimici, poi è iniettata nel sottosuolo dove solidifica in roccia, evitando così che possa prima o poi tornare di nuovo in circolazione.

Orca aspira l'aria attraverso 12 grandi ventole e la fa passare in uno speciale filtro dove un materiale simile alla sabbia si lega chimicamente alla CO2, trattenendola. L'anidride carbonica così catturata viene quindi mescolata all'acqua ottenendo acqua frizzante potabile che viene iniettata nel sottosuolo a centinaia di metri di profondità, in zone ricche di basalto. A contatto con il basalto, la CO2 contenuta nell'acqua innesca una serie di reazioni chimiche che, nel giro di due o tre anni, la trasformano in roccia.

L'impianto funziona con energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili e ha un'impronta ambientale prossima allo zero. Ad oggi, Orca è in grado di eliminare dall'atmosfera circa 4.000 tonnellate di CO2 l'anno ed è finanziata dai contributi di 8.000 volontari e di diverse aziende.

Secondo diversi esperti il sequestro meccanico della CO2 dall'atmosfera è l'unica strada percorribile per provare a rallentare il riscaldamento del Pianeta in un'ottica di zero emissioni nette. Perché se è vero che occorre accelerare la transizione verso un'economia industriale verde, è altrettanto necessario provvedere alla rimozione dall'atmosfera della CO2 già emessa.

Lascia il tuo commento
commenti