La forma di Stato è un principato, ovvero una monarchia costituzionale il cui sovrano ha il titolo di principe

Chanel presenta la sua collezione a Monte Carlo

Lo show, in spiaggia, è stato anche un omaggio al Principato

Europa
Cilento lunedì 09 maggio 2022
di Anais Di Stefano
Luogo scelto per la sfilata
Luogo scelto per la sfilata © Web

Chanel ha presentato la sua collezione moda 2022-2023 a Monte Carlo beach. La sfilata si è tenuta sulla spiaggia, tra cabine, ombrelloni e sdraio. Un luogo scelto volutamente per omaggiare la memoria dell’ex direttore creativo di Chanel Karl Lagerfeld – vissuto per anni nella sua amata villa nel Principato - ma soprattutto per celebrare il legame duraturo con la famiglia reale di Monaco.

“Scegliendo di presentare la collezione Cruise 2023 a Monaco – aveva spiegato la maison - Virginie Viard, l'attuale direttore artistico, rinforza e prolunga il legame tra Chanel e il Principato. Questa relazione è perfettamente incarnata da Charlotte Casiraghi, ambassador e portavoce della casa di moda dal 2021, presidente e fondatrice di Les Rencontres Philosophiques de Monaco e patrona del Jumping International di Monte-Carlo”.

Ma perché parliamo di Principato di Monaco? Stato indipendente e sovrano situato ai piedi delle Alpi del Sud e bagnato dal Mediterraneo, il Principato di Monaco divide le sue frontiere terrestri con tre comuni francesi delle Alpi Marittime : La Turbie, Roquebrune-Cap-Martin, Cap d'Ail et Beausoleil. Fin dall'antichità la sua Rocca è stata rifugio per le popolazioni primitive. La sua storia ha inizio, però, a partire dal XIII secolo. Il 10 giugno 1215 segna la nascita del futuro Principato, in questo giorno la famiglia genovese dei Ghibellini pone la prima pietra della fortezza che oggi è il Palazzo del Principe. Per attirare gli abitanti, i primi Signori della Rocca accordano ai nuovi arrivati preziosi vantaggi, come la concessione di terre o l'esenzione dalle tasse. La storia di Monaco da 700 anni è associata a quella della famiglia Grimaldi. Come Stato sovrano indipendente, nacque solo nel 1815 a seguito della Restaurazione. La sua capitale, nonché unica suddivisione amministrativa, è il Comune di Monaco, che vanta più di 38mila abitanti.

La forma di Stato è un principato, ovvero una monarchia costituzionale il cui sovrano ha il titolo di principe: questi ha anche le funzioni di capo di Stato, ma il potere legislativo è esercitato da un parlamento monocamerale chiamato Consiglio nazionale, eletto a suffragio universale. Il capo dello Stato, attualmente è il principe Alberto II, in carica dal 2005; sovrana consorte è la principessa Charlène, nata Wittstock e di origine sudafricana.

La località più nota del Principato è il quartiere storico di Monte Carlo, che sorge nel centro cittadino e ospita il Casinò, spesso utilizzato come set di film celebri. Sulle strade della città-Stato è stato ricavato un percorso automobilistico cittadino non permanente, il circuito di Monte Carlo, sul quale si corre, dal 1929, il Gran Premio di Monaco che, dal 1950, fa parte del campionato mondiale di Formula 1.

Ospite alla sfilata di Chanel anche Charlotte Casiraghi, la figlia secondogenita della principessa Carolina di Monaco (sorella del principe Alberto) e di Stefano Casiraghi. La sua bellezza e la sua eleganza l’hanno resa una delle donne più stimate del mondo, musa di Gucci e inserita da Vanity Fair nella sua classifica delle donne più eleganti. Oltre a partecipare a convegni di filosofia in qualità di relatrice, Charlotte Casiraghi ha svolto il lavoro di giornalista collaborando con importanti testate: nel 2009 ha fondato un suo giornale chiamato Ever Manifesto, una rivista di moda ecosostenibile. 

Lascia il tuo commento
commenti